Rassegna stampa - ASSOCOND

Vai ai contenuti

Rassegna stampa

Convocazione assemblea via mail
Il Tribunale di Roma, dichiara che è annullabile la delibera condominiale se l'avviso di convocazione dell'assemblea è stato spedito tramite posta elettronica ordinaria in quanto tale strumento non conferisce certezza alla comunicazione
Avv. Elisabetta Eduppe (Assocond Genova)                                           leggi tutto
Con il distacco dal riscaldamento spetta la ...
«il condomino può rinunziare all’utilizzo dell’impianto centralizzato di riscaldamento o di condizionamento se dal suo distacco non derivano notevoli squilibri di funzionamento o aggravi di spesa per gli altri condòmini». Il condomino rinunziante, purchè abbia dimostrato dal punto di vista tecnico, che il proprio distacco dall’impianto centralizzato .
Fabrizio Plagenza (il sole 24 ore)                                                                 leggi tutto
Convocazione assemblea nulla
Ogni condomino ha il diritto d'intervenire in assemblea e, perciò, va messo nella condizione di poterlo fare. L'avviso di convocazione, allora, non dovrà essere solo inviato ma anche ricevuto almeno cinque giorni prima della riunione tenuto conto che la data della prima convocazione è il giorno fino al quale contare.
Selene Pascasi (il sole 24 ore)                                                               leggi tutto
Condizioni di ammissibilità
In pratica, la consulenza tecnica preventiva contemplata dall'art. 696-bis c.p.c. serve a evitare di instaurare un lungo e costoso contenzioso tutte le volte in cui la questione sia sostanzialmente risolvibile con l'intervento di un esperto che provveda a determinare l'an o il quantum (o entrambi) del diritto fatto valere.
Avv. Mariano Acquaviva (condominioweb)                                                      leggi tutto
L'eccesso di potere può...
È quasi impossibile, raggiungere l'unanimità e la gestione del fabbricato non può essere paralizzata dal dissenso o dal disinteresse della minoranza.
Quest'ultima, però, ha il diritto di impugnare l'assemblea qualora ritenga che non siano state rispettate le regole stabilite dalla legge in materia.
Avv. Marco Borriello (Condominioweb)                                                  leggi tutto
Torna ai contenuti